Top

IYENGAR YOGA

Bari: Anno 2018 – 2019

Bellur Krishnamachar Sundararaja IYENGAR, al secolo B.K.S. IYengar è tra i maestri che, negli oltre 70 anni di dedizione alla pratica dello Yoga, ha affinato lo studio e gli effetti delle Asana (le posizioni) e del Pranajama (il controllo delrespir0).

Lunghi anni di studio rigoroso hanno dato ad Iyengar una conoscenza profonda degli effetti benefici di ogni Asana sia sul piano fisico che mentale, e delle loro infinite combinazioni secondo le varie necessità. Nell’intento di rendere tutti partecipi dei benefici dello yoga, Iyengar è stato il primo a creare una specifica didattica d’insegnamento e ad inventare l’uso di attrezzi (props) come blocchi di legno, coperte, cinture, cuscini, panche e altro ancora, che permettono agli studenti di rimanere più a lungo in una posizione, per trarne benefici a livelli più profondi. In questo modo anche i più deboli fisicamente, possono rimanere abbastanza a lungo nella posizione, per avere gli effetti desiderati sugli organi e sul sistema nervoso.

L’allineamento, la simmetria, la precisione nell’esecuzione, la sequenza e la durata delle posizioni, sono le caratteristiche peculiari di questo metodo che agisce a livello fisico, emozionale e mentale.
Con la pratica dell’IYENGAR Yoga

  • le articolazioni diventano più stabili,
  • la muscolatura si armonizza e rinforza,
  • gli arti e la spina dorsale si allineano.
  • Il sistema circolatorio migliora,
  • gli organi interni traggono giovamento dallo stimolo che ricevono in ogni posizione,
  • le difese immunitarie si accrescono rendendo il corpo più forte in caso di malattia.
  • La mente si calma, si riequilibra e si rilassa.

Numerose ricerche pubblicate su riviste medico-scientifiche internazionali e referenziate hanno studiato gli effetti della pratica dello Yoga secondo il metodo IYENGAR. Leggi la review completa della letteratura.

L’IYENGAR Yoga non è competitivo e può essere praticato da tutti e a tutte le età.

  • Nessuno viene giudicato in base alle posizioni che riesce ad eseguire, l’uso degli attrezzi (props)  aiutano gli allievi a sviluppare forza, flessibilità e controllo in ciascuna posizione, in base alla propria costituzione. In questo modo, ogni praticante  ottiene il massimo beneficio dalla pratica, secondo le proprie possibilità del momento.
  • Gli insegnanti IYENGAR sono formati per scegliere i props più adatti e per aiutare gli allievi individualmente, anche in lezioni di gruppo.
  • I bambini e gli adolescenti hanno bisogno di una pratica vigorosa e dinamica per imparare la concentrazione e lo sviluppo armonioso del corpo.
  • Gli adulti, con una pratica costante, riducono la tensione, prevengono problemi alla colonna vertebrale, alle articolazioni e agli organi interni, rinforzano il sistema nervoso, sviluppando una mente concentrata e meditativa.
  • Nella maturità, con una pratica specifica, s’impara a mantenere il corpo attivo, la mente vigile ma quieta e si contrastano gli effetti dell’invecchiamento.

Da www.iyengaryoga.it


Gli orari, si riferiscono all’inizio della lezione e pertanto bisogna arrivare in associazione, con l’anticipo necessario a
prepararsi, per essere pronti per la pratica, con puntualità.

ORARI

14:00 – 15:30    Lunedì Giovedì
18.00 – 19:30   Lunedì – Giovedì        Intermedio
18:00 – 19:30   Martedì – Venerdì     Principianti
19:30 – 21:00   Lunedì – Giovedì        Principianti
19:30 – 21:00   Martedì – Venerdì      Intermedio


Insegnanti:
Claudia Busetto